IL PROGETTO


A) IDENTIFICAZIONE DEL PROBLEMA CHE HA DATO ORIGINE AL PROGETTO:
= interessi,motivazioni e disponibilità rivelati dagli allievi;
= affinità tra il contenuto della ricerca e il Programma di storia;
= esigenze formative e informative;
= esigenze derivanti dalla contemporaneità.
B) DEFINIZIONE DEGLI OBIETTIVI
B1) COGNITIVI:
= sviluppo delle capacità analitico-sintetiche;
= sviluppo delle capacità correlative;
= sviluppo delle capacità creative.
B2) OPERATIVI:
= acquisizione della capacità di operare intellettualmente e manualmente per conseguire un risultato intenzionale e verificabile.
B3) SOCIO-AFFETTIVI:
= sviluppo della capacità di avviare un dialogo interculturale;
= accettazione e/o valutazione positiva della "diversità etnica"
= acquisizione dello spirito di gruppo=si opera con competenze diverse per realizzare uno scopo comune=;
= acquisizione di comportamenti promotori di pace.
C) CONTENUTI
= studio della storia del popolo arabo, nei suoi principali aspetti socio-politico-economico-culturali, dal periodo preislamico a quello islamico (XI°sec.) con riferimenti alle vicende degli Arabi in Puglia.
D) METODOLOGIE:
= letture e approfondimenti personali riguardanti i contenuti proposti,
= stesura di relazioni sintetiche;
= ricerca delle "fonti" e loro traduzione;
= individuazione delle "parole calde";
= attività di ricerca riguardanti la conoscenza delle "parole calde";
= individuazione delle "carte tematiche";
= produzione di immagini (copie eseguite a mano libera);
= riproduzione delle immagini con lo skanner;
= scelta della base musicale (RimsKy-Korsakov, Sheherazade, op.35.)
= scelta dei colori differenziati in relazione agli argomenti e/o alla natura della pagina (testo o 'parola calda');
= individuazione degli elementi utili per la "navigazione";
= stesura della Bibliografia
= scelta del Programma di realizzazione dell'ipertesto.
E) STRUMENTI E RISORSE PROFESSIONALI:
= testi, computer; cd.rom; skanner; masterizzatore; docenti della scuola.
F) PROVE DI VERIFICA E VALUTAZIONE:
= relazioni scritte (sintesi);
= traduzioni dal latino e/o dal greco;
= produzione di immagini.
= La valutazione è scaturita dai seguenti elementi:
= interesse rivelato
= partecipazione alle attività
= modalità di esecuzione dei compiti.
G) ELENCO DEGLI ALUNNI:
= ARRIVO LUCA
= CAFARO M.CRISTINA
= CARROZZO SABRINA
= DE FILIPPIS LUCIA
= INGROSSO CLAUDIA
= INGROSSO SARA
= MARTURANO PAOLA
= MENZA DONATELLA
= NANIA CARLOTTA
= PIGNATELLI FRANCESCA.
= RANDAZZO ROSALIA
= STASI VALERIA
= TAMPIERI FRANCESCA
= TRIA SILVANA.
I disegni sono stati eseguiti dagli allievi:
=INGROSSO SARA, MARTURANO PAOLA, STASI VALERIA, NIGRO GIUSEPPE e PALOMBELLA ANNA MARIA (III A a.s.1996-'97).
La realizzazione tecnica è stata curata dalla prof.ssa ROSARIA ARMENTANI.
Hanno guidato le attività le docenti ROSARIA ARMENTANI (Storia e filosofia) e LUCIA PERRONE (Latino e greco).
Ha coordinato la Prof.ssa ROSARIA ARMENTANI che ha curato la stesura del Progetto.